Storia

Ceramiche Keope è una delle realtà aziendali più affermate nel settore della produzione di pavimenti e rivestimenti in grès porcellanato. La sua storia, iniziata nel 1995 a Casalgrande (Reggio Emilia), l’ha portata ad essere presente oggi con i suoi prodotti in più di 80 paesi nel mondo, con una produzione annua di oltre 5 milioni di metri quadrati. Ceramiche Keope offre soluzioni dal design raffinato e dalle elevate prestazioni tecniche sia per ambienti esterni che interni, in spazi commerciali, pubblici e residenziali. L’azienda fa parte del Gruppo Concorde, primo gruppo ceramico in Europa, di cui condivide i valori di serietà, correttezza, attenzione alle persone e tutela dell’ambiente.
Un impegno costante per il miglioramento in tutte le fasi produttive, una ricerca attenta a tutte le evoluzioni del mercato, il coinvolgimento di tutte le risorse e il desiderio di offrire soluzioni alle più elevate esigenze progettuali, sono i principali elementi che hanno determinato il successo di Ceramiche Keope in questi anni.

Ceramiche Keope, giovane e dinamica azienda appartenente al Gruppo Concorde, con una produzione superiore ai 5 milioni di metri quadri di ceramica gres porcellanato, si pone oggi fra le aziende di riferimento di questo importante segmento.

Made in Italy

Tutta la nostra produzione è qui, tra le colline di Casalgrande, cuore del distretto ceramico sassolese. Conserviamo l'impronta artigianale di un tempo, ma guardiamo lontano, oltre i nostri confini. Sotto i nostri occhi passa l’intero ciclo di lavorazione del gres porcellanato: le piastrelle per pavimenti e rivestimenti Keope sono un concentrato di ecosostenibilità, estro artistico italiano e profondo rispetto per le persone e il territorio. 
 

Produzione

La piastrella in gres porcellanato Keope è un impasto denso di ricerca, coerenza e pianificazione: questo determina il successo dei nostri prodotti nel mondo. L’anima della nostra produzione di piastrelle per pavimenti e rivestimenti per interni ed esterni è cucita a doppio filo con quella della terra e dell’ambiente: curiamo il dettaglio con tutti i mezzi più evoluti, senza sacrificare scelte ecosostenibili. 
 

Greenthinking

Oggi, prendere un impegno con la natura è più vincolante che mai. Per questo abbiamo creato una parola apposta per noi, un promemoria collettivo: Greenthinking. Perchè pensare verde non è facile, è un'azione enorme, non si risolve con un’etichetta. Abbiamo promesso già dal 2008 di rispettare obiettivi di sviluppo industriale sostenibile e lavoriamo per poterlo confermare, dall’adesione al Protocollo di Kyoto fino alla recentissima certificazione HPD.

 

Certificazioni

I nostri prodotti in gres porcellanato sono testati e classificati secondo le normative UPEC, certificazione che conferma l'appropriatezza rispetto alle destinazioni d'uso, considerate le singole prestazioni tecniche delle piastrelle.

I severi test ISO del Centre Scientifique du Bâtiment ai quali sono sottoposte le piastrelle stabiliscono, secondo parametri selettivi, la resistenza e le performance dei prodotti rispetto a quattro dimensioni fondamentali: resistenza all’usura (U), alla perforazione (P), all’acqua (E) e all’aggressione chimica (C). A ogni lettera è associato un valore numerico: più elevato è il valore, migliori sono le caratteristiche tecniche del materiale.