Ceramiche Keope al fianco di Arte Sella all’inaugurazione dell’opera di Kengo Kuma

 

La parola Kodama, nella tradizione giapponese, identifica gli spiriti che abitano gli alberi: è questo il nome dell’opera creata dall’architetto giapponese Kengo Kuma per Arte Sella e inaugurata il 6 maggio scorso. A fianco di Arte Sella, ancora una volta, Ceramiche Keope, dal 2017 partner del famoso museo a cielo aperto: un percorso creativo che realizza l’incontro tra codici artistici, sensibilità e ispirazioni differenti, in un dialogo infinito tra arte e natura.

Lo stesso approccio è alla base dell’opera e della ricerca estetica e funzionale di Kengo Kuma: nella sua architettura, al primo posto ci sono i materiali, che permettono di connettere ambiente, caratteristiche costruttive intrinseche, tradizioni ed elementi di novità. Lo studio del luogo è un passo fondamentale per raggiungere una reale integrazione tra l’opera e il contesto in cui è collocata, senza turbare l’equilibrio e il senso di continuità spaziale ed emotiva: architettura come naturale derivazione costruita dalla mano dell’uomo.

Il 6 maggio, dopo l’inaugurazione dell’opera di Kengo Kuma, Kodama — un omaggio alla tecnica e all’estetica giapponese collocata nel magnifico scenario alpino di Arte Sella — Ceramiche Keope ha dato il via a “Racconti di Architettura”, un ciclo di incontri di formazione che riunisce esperti e appassionati di arte, design e natura per condividere una materia concreta, in cui la conoscenza resta il primo strumento di crescita e di evoluzione. Quattro incontri nello scenario sorprendente di Arte Sella, dove natura, storia, arte e tradizioni locali della Valsugana si intrecciano per creare ogni giorno un racconto nuovo.

ArteSella è «the contemporary mountain», uno spazio a cielo aperto dove, da più di trent’anni, la montagna unisce la sua identità a quella dell’arte contemporanea. [☞ Sbircia dietro le quinte su #Instagram, segui @ceramichekeope] 

A questi stessi princìpi si ispira anche Ceramiche Keope, azienda leader nella produzione di pavimenti e rivestimenti in grès porcellanato: colori, disegni e texture di marmi, pietre e legni si trasformano in mezzi espressivi di grande potenza, per creare, rinnovare e reinventare spazi e atmosfere di stile. Una partnership, quella tra Arte Sella e Ceramiche Keope, rafforzata dalla condivisione di un approccio orientato all’eco-sostenibilità, al rispetto per l’ambiente e alla capacità di innovare. 

Aeneas Wilder_Senza titolo 162_Ph Giacomo Bianchi
Anton Schaller_Rifugio_Ph Giacomo Bianchi
Daniele Salvalai_Alveare_ph. Giacomo Bianchi
Giuliano Mauri_Cattedrale vegetale_Ph Giacomo Bianchi
Jaehyo Lee_ph Giacomo Bianchi
Jaehyo Lee_ph Giacomo Bianchi
Rainer Gross_Il quadrato_ph Giacomo Bianchi
Senza titolo 169_ph Giacomo Bianchi
Urs Twellmann_Bosco geometrico_Ph Giacomo Bianchi